I COSA VEDERE I COSA FARE I DOVE DORMIRE I DOVE MANGIARE I
I COSE INTERESSANTI NEI DINTORNI I MAPPA INTERATTIVA I COME ARRIVARE I



 
CHIESA DI SAN MARTINO

In origine la Chiesa faceva parte dell'insediamento sparso antecedente la costruzione delle mura del borgo.

Costruita all'inizio del secolo XI in stile romanico, fu poi ampliata con l'aggiunta di altre navate laterali. Già alla fine del '500 aveva murature ed arredi molto guasti, e, dopo l'erezione della Chiesa di San Giuseppe all'interno del borgo, fu abbandonata. A metà del sec. XVIII fu trasformata e ridotta all'attuale aspetto.
Di essa si sono occupati i maggiori studiosi d'arte romanica, ponendo varie ipotesi di datazione e di lettura formale degli affreschi medievali.

È considerata oggi uno dei più interessanti reperti dell'architettura religiosa romanica in Piemonte.

Indirizzo:
Per la ubicazione vedere la mappa interattiva