Quadreria D’Oria e Biblioteca storica:iniziano sabato 11 febbraio le aperture al pubblico

E’ stato definito in questi giorni il calendario delle aperture al pubblico della Quadreria dei Marchesi D’Oria, della Biblioteca Storica e dell’appartamento di Carlo Emanuele, a Palazzo D’Oria. Sarà quindi possibile visitare le sale, alcune delle quali appena restaurate, ogni secondo sabato del mese, dalle 15 alle 18. Si possono prenotare visite di gruppo guidate, nei giorni feriali, rivolgendosi all’Ufficio Cultura del Comune (tel. 011/9218155 – 9218618 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Significativo il patrimonio offerto ai cittadini che vorranno esplorare il Palazzo. La Quadreria D’Oria espone, in un ambiente accogliente e spazioso, 36 ritratti dei Marchesi D’Oria, attentamente restaurati dal Laboratorio di Restauro Rocca. Le opere presenti sono state realizzate tra la fine del ‘500 e i primi anni del secolo scorso da celebri autori. La Biblioteca Storica, un tempo biblioteca privata dei Marchesi D’Oria,  conserva quasi 10.000 volumi, molti dei quali di particolare pregio. L’appartamento di Carlo Emanuele II, anch’esso visitabile, consta di una grande stanza rettangolare finemente decorata, dalla quale si accede al boudoir, piccolo gioiello con volta completamente affrescata. Gli stucchi dell’appartamento furono realizzati dagli stessi artisti che all’epoca operarono presso il Castello del Valentino e la Reggia di Venaria.

La visita si snoda quindi attraverso un percorso ricco e interessante, che permette di conoscere aspetti importanti della nostra storia e del patrimonio artistico locale: un’occasione da non perdere, ora offerta a tutti i cittadini grazie alle aperture programmate e su prenotazione, per gruppi.

“Il libro ritrovato”: sabato 4 marzo, inaugurazione della Mostra a Palazzo D’Oria

Da sabato 4 marzo a domenica 2 aprile 2017 le sale espositive di Palazzo D’Oria ospiteranno la mostra “Il libro Ritrovato – un secolo di letture per bambini e ragazzi”, dedicata alla letteratura per infanzia e adolescenza nei primi 70 anni del ventesimo secolo.

La mostra sarà aperta al pubblico nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle 10.30 alle 12.00  e dalle 16.00 alle 19.00. Ingresso libero.

Stagione 2017 del Teatro Magnetti

Prenderà il via il prossimo 12 gennaio la Stagione Teatrale 2017 al Magnetti. Undici gli spettacoli in programma, tra il 12 gennaio e l'11 aprile 2017, che vedranno tra i protagonisti attori di fama nazionale, quali Juri Ferrini, Giorgio Lupano, Valeria Ciangottini, Giuseppe Pambieri, Gaia de Laurentis, Paola Quattrini, Piera degli Esposti, Barbara De Rossi, Mario Zucca.

Per informazioni dettagliate sugli spettacoli e sulla biglietteria: http://www.piemontedalvivo.it/luogo/teatro-magnetti/?cat=stagioni-teatrali - 0119218155 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I libretti  della Stagione sono disponibili presso lo Sportello del Cittadino,  l'Ufficio Cultura e la Biblioteca Civica A. Corghi.