Domenica 24 settembre Palazzo D’Oria apre ai visitatori con una guida d’eccezione

Domenica 24 settembre si concluderà per quest’anno il percorso “Castelli e dimore storiche 2017” promosso da Turismo Torino e Provincia, al quale Palazzo D’Oria partecipa come protagonista insieme ad altri 23 palazzi prestigiosi.

 

Cirié offrirà ai visitatori, nel pomeriggio di domenica 24 settembre, la possibilità di visitare le sale di Palazzo D’Oria accompagnati da una guida d’eccezione, la dottoressa Chiara Bagini, giovane laureata con una tesi dal titolo su Palazzo D’Oria e il cantiere decorativo barocco. L’itinerario di visita si snoderà attraverso la Quadreria dei Marchesi, le sale auliche, il Salone Consiliare, la Biblioteca Storica, per concludersi nell’appartamento di Carlo Emanuele II con un piccolo evento a sorpresa.

Sono previste due visite guidate, rispettivamente alle 15 e alle 16.30, con un massimo di 35 partecipanti per volta. Sarà comunque possibile visitare le sale anche in modo autonomo, tra le 15 e le 18.

Nella stessa domenica, sempre a Palazzo D’Oria, sarà possibile visitare la personale di Angelo Barile “Arcangeli”, curata da Alessandra Redaelli e allestita nelle sale espositive al piano terreno. La mostra, a ingresso libero, sarà aperta dalle 15.30 alle 19. 

Oltre a questi appuntamenti culturali, il fine settimana ciriacese prevede altri eventi interessanti e divertenti: a Borgo Rossetti, domenica 24 settembre alle 10, si correrà la prima edizione della “ColoRun Rossetti” organizzata dal Borgo con il patrocino del Comune di Ciriè. Faranno  da corollario a questo evento sportivo non competitivo, divertente e coloratissimo, sia sabato 23 che domenica 24, lo Street Food, il mercatino artigianale e un’esposizione di quadri, insieme a tanti appuntamenti per i più piccoli, dalla Caccia al Tesoro alle Fiabe a Colori.

Per aggiornamenti:  www.cirie.net -  app MyCirié

" Lo Sbarazzo" : domenica 10 settembre torna l'appuntamento con le occasioni estive dello shopping

Domenica 10 settembre 2017, dalle 15.30 alle 19.30, torna l'appuntamento con lo "Sbarazzo", evento che propone le ultime occasioni dei saldi estivi nei negozi del centro storico. Una bella opportunità di shopping, in cui trovare l'articolo giusto al miglior prezzo. Lo Sbarazzo è anche un'ottima occasione per passeggiare per le vie del centro storico di Ciriè, per visitare la "Vetrina dello Sport 2017" in Piazza San Giovanni con una trentina di Associazioni sportive presenti per farsi conoscere.

Per consentire la realizzazione della manifestazione, con Ordinanza n. 132/2017 sono state previste alcune limitazione a circolazione e sosta nelle zone interessate. In particolare, dalle 13.30 alle 20 saranno vietati sosta e transito in via Vittorio Emanuele. Nelle vie Don Giordano, San Sudario, Montebello, Cavour, Nino Costa, Fiera, Sismonda, Garibaldi, Macario (tra via Vittorio Emanuele e Corso Nazioni Unite), Matteotti (tra le vie Nino Costa e Marconi) e in Vicolo Ospedale sarà vietato il transito. Negli stessi orari sarà sospesa la ZTL nelle vie Matteotti e Sismonda, per consentire l’accesso ai residenti. Dalle 15 alle 20 sarà operativo il doppio senso di circolazione nelle vie Don Giordano, San Sudario, Montebello, Fiera, Macario (tra via Vittorio Emanuele e Corso Nazioni Unite), per consentire l’accesso ai residenti.

Il cane non arriva con le istruzioni: dal 15 settembre, tre incontri a Villa Remmert

Nelle serate di venerdì 15, 22 e 29 settembre 2017  si terranno presso Villa Remmert tre incontri dal titolo  "Il cane non arriva con le istruzioni!”, un’iniziativa promossa dal Centro Cinofilo Dogs Crossing e patrocinata dal Comune di Ciriè.

I tre appuntamenti, con inizio alle 21,  sono gratuiti e aperti a tutti: agli attuali possessori di cani, a quelli futuri, ai simpatizzanti, a coloro che sono interessati a scoprire di più su questo compagno di vita, sia dal punto di vista veterinario, sia dal punto di vista educativo e legale. 

Per maggiori informazioni rimandiamo alla lettura della locandina.

Vetrina dello Sport 2017: domenica 10 settembre, le associazioni sportive ciriacesi si presentano

Domenica 10 settembre, dalle 15.30 alle 19.30, in Piazza San Giovanni si terrà la “Vetrina dello Sport 2017”: un nuovo progetto del Comune, realizzato in collaborazione con le Associazioni Sportive ciriacesi che saranno presenti per far conoscere la loro attività e le loro proposte, rivolte a tutti. Un'occasione unica per conoscere queste realtà, e scegliere tra le diverse opportunità offerte. 
La manifestazione è coordinata dall'Ufficio Sport del Comune, che sarà presente con un suo stand, presso il quale saranno ospiti lo Sci Club Ala di Stura e la Scuola di sci Karfen Ala, che presenteranno le loro proposte per ragazzi e famiglie, in previsione della prossima stagione invernale. 
Nella stessa giornata, dalle 15 alle 18, saranno aperte al pubblico la Quadreria dei Marchesi e la Biblioteca Storica di Palazzo D'Oria: un motivo in più per trascorrere un piacevole pomeriggio a Cirié, all'insegna dello sport e della cultura, con la possibilità di approfittare delle ultime occasioni dei saldi estivi nei negozi del centro storico, aperti per Lo Sbarazzo.
Per informazioni: 011/9218149 - 011/9218155 www.cirie.net Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quadreria D’Oria e Biblioteca storica: nuove aperture al pubblico

Il calendario delle aperture al pubblico della Quadreria dei Marchesi D’Oria, della Biblioteca Storica, dell’appartamento di Carlo Emanuele e delle sale annesse, a Palazzo D’Oria, è stato integrato con diverse giornate di apertura straordinaria. Il notevole interesse riscontrato, insieme all’inserimento di Palazzo D’Oria nel circuito “Castelli e dimore storiche del Piemonte”, ci ha indotti a moltiplicare le occasioni di visita. Si possono poi prenotare visite di gruppo guidate, nei giorni feriali, rivolgendosi all’Ufficio Cultura del Comune (tel. 011/9218155 – 9218618 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Significativo il patrimonio offerto ai cittadini che vogliono esplorare il Palazzo. La Quadreria D’Oria espone, in un ambiente accogliente e spazioso, 36 ritratti dei Marchesi D’Oria, attentamente restaurati dal Laboratorio di Restauro Rocca. Le opere presenti sono state realizzate tra la fine del ‘500 e i primi anni del secolo scorso da celebri autori. La Biblioteca Storica, un tempo biblioteca privata dei Marchesi D’Oria,  conserva quasi 10.000 volumi, molti dei quali di particolare pregio. L’appartamento di Carlo Emanuele II, anch’esso visitabile, consta di una grande stanza rettangolare finemente decorata, dalla quale si accede al boudoir, piccolo gioiello con volta completamente affrescata. Gli stucchi dell’appartamento furono realizzati dagli stessi artisti che all’epoca operarono presso il Castello del Valentino e la Reggia di Venaria.

La visita si snoda quindi attraverso un percorso ricco e interessante, che permette di conoscere aspetti importanti della nostra storia e del patrimonio artistico locale: un’occasione da non perdere, ora offerta a tutti i cittadini grazie alle aperture programmate e su prenotazione, per gruppi.

 

bandiera eng

 

D’Oria Art Gallery and Historical Library: new openings to the public
The calendear of the openings to the pubblic of the Marquise D’Oria Art Gallery, of the Historical Library, of Carlo Emanuele’s apartment, and the rooms connected to it, at D’Oria Palace, it is integrated with different days of extraordinary opening. The remarkable interest found, united with the insertion of D’Oria’s Palace in the path of “Historical Castles and Mansions of Piedmont”, has inducted us to multiply visiting occasions. You can book guided group tours, during weekdays, apllying at the Cultural Office Of The Town Hall (cell. 011/9218155 – 9818618 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.è.to.it).
Meaningful the heritage offered to the citizens who want to explore the palace. D’Oria Art Gallery exhibits, in a welcoming and spacious environment, 36 portraits of the D’Oria Marquises, catiously restored by Rocca’s Laboratory of Restauration. The paintings held were realized between the end of the ‘500 and the first years of the last century by famous authors. The Historical Library, in the past the private library of the D’Oria Marquises, preserve almost 10,000 volumes, a lot of which have particular value. Carlo Emanuele II’s apartment, also visible, consists of a big rectangular room finely decorated, from which is possible to acced to the boudoir, little jewel with the vault completely fresco. The stuccos of the apartment were made by the same artists that at the era worked in the Valentino’s Castle and Venaria’s Realm. The visit evolves in a rich and interesting path, that allows to know important aspects of our history and of the local artistic heritage: an occasion, not to be missed, now offered to each citizen thanks to the planned and booked openings, for groups.
Maquises D’Oria Art Gallery
Historical Library
Auliche’s Room

 

Quadreria dOria Quadreria Marchesia D'Oria

biblioteca storica Biblioteca Storica

Sale Auliche Sale Auliche