Ròe veje a Sirié: domenica 24 giugno nel viale di corso Martiri della Libertà

Moto d'epoca, Vespe d'antan, bellissimi cimeli provenienti dal passato: domenica 24 giugno si svolgerà a Cirié, in particolare nel viale di corso Martiri della Libertà, il settimo motoincontro organizzato dal Moto Club Cirié in collaborazione con la Città di Cirié. Ròe veje a Sirié, questo il nome della manifestazione, prenderà il via alle ore 9.00 con l'apertura delle iscrizioni per l'esposizione delle moto e dei mezzi d'epoca e la distribuzione di simpatici gadget a tema.
Alle 11.30, partenza di tutti i mezzi per un vero e proprio giro turistico per le strade del centro e per i dintorni di Cirié, fino a raggiungere Devesi.

Tutti i dettagli della manifestazione, nella locandina allegata.

 

"Mangiando sotto le stelle" in Borgo Nuovo Rossetti

Si svolgerà sabato 23 e domenica 24 giugno 2018 la manifestazione "Mangiando sotto le stelle", organizzata dal Borgo Nuovo Rossetti e patrocinata dal Comune di Cirié. Il programma è vario e articolato e prevede intrattenimenti ed iniziative per ogni età.
Si inizia sabato 23 con il mercatino della Coldiretti in piazza Caduti sul Lavoro e alle ore 16.00 si prosegue con l'esposizione di auto e moto di varie epoche, in collaborazione con il Motoclub Cirié. La giornata si concluderà, alle ore 19.00, con la braciolata e un intrattenimento musicale per tutti.
Il giorno dopo, domenica 24 giugno, spazio invece al Primo Memorial Beppe Giacobino e alla gara a squadre di tiro alla fune che inizierà alle 10.00. Dopo il pranzo, ci sarà il momento di premiazione e tante sorprese per i più piccoli.

 

 

Tutti sui pedali per "Cirié in Bici" domenica 24 giugno

Si svolgerà domenica 24 giugno 2018 l’evento “Cirié in Bici” organizzato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Cirié in collaborazione con l’associazione Bike Pride FIAB di Torino.

Il ritrovo, e la contestuale apertura delle iscrizioni, è previsto per le ore 9.30 in corso Martiri della Libertà, all’altezza di palazzo D’Oria, e la partenza è programmata per le ore 10.00 circa.

Il percorso, lungo circa 15 km, si articola lungo la pista ciclabile Corona Verde ed è adatto a grandi e piccini.

Il ritorno è previsto indicativamente per le ore 13.30.

L’iniziativa è gratuita ed aperta a tutti.

Per info: 011.9218153

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lunathica 2018: tutti gli appuntamenti a Cirié e nel circondario

Dal 1° al 30 giugno torna Lunathica - Festival Internazionale di Teatro di Strada, che quest'anno propone 15 serate con 25 compagnie provenienti da Canada, Spagna, Argentina, Messico, Francia, Slovacchia, Nuova Caledonia, Israele, Svizzera, Italia, Stati Uniti e Austria, 15 prime nazionali, 11 date uniche in Italia e 5 prime regionali.

"Il riscontro di pubblico degli ultimi anni e il crescente interesse e sostegno anche da parte degli enti locali ci induce ogni anno ad arricchire il programma - spiega il direttore artistico e fondatore di Lunathica Cristiano Falcomer - e quest'anno siamo felici che abbia aderito al nostro festival diffuso anche l'Unione Montana di Comuni delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, con tre serate di spettacolo ospitate a Balangero, Lanzo Torinese e Fiano che si sommano agli appuntamenti consolidati a Ciriè, Nole, San Francesco al Campo e San Maurizio Canavese".

Strade, piazze, cortili verranno ridisegnati da performance capaci di far commuovere, divertire ed emozionare il pubblico, il cui trend di crescita positivo testimonia il diffuso apprezzamento del Festival.

Sono quattro le tradizionali sezioni in cui si articola il programma: il Festival IN con la programmazione di prestigiose compagnie professionali; il Concorso per giovani artisti Premio Gianni Damiano; la finestra sul Teatro del Territorio; un ricco programma di eventi collaterali tra cui uno speciale appuntamento a Torino con il Duo Full House all'interno del Centro Commerciale Parco Dora (2 giugno) e il Progetto Fili Sottili.

Programma completo su www.lunathica.it


Gli spettacoli a Cirié: 28, 29 e 30 giugno

Giovedì 28 giugno
- Dalle ore 20.45 in Piazza San Giovanni spazio agli artisti del Premio Gianni Damiano: Cie Dos Mundos Al-Arte, El Terces Ojo e L'Abile Teatro.

- Alle ore 21.00 (in replica alle ore 23.00) il poetico "Vent Debout" della Cie Des Fourmis Dans la Lanterne in Area Remmert.
PRIMA NAZIONALE - DATA UNICA IN ITALIA
Un universo fatto di carta a simbolo di tutti quei paesi ridotti al silenzio dalla censura, nel quale una ragazzina trova il coraggio di combattere per ciò in cui crede: l'emozione della parola e della libertà.

- Alle ore 22.00 in Piazza d'Oria arriva il Duo Meroni Zamboni, vincitore del Premio Gianni Damiano 2017, con l'esilarante "Clown Spaventati Panettieri". Due eccentrici panettieri con velleità circensi iniziano a far lievitare dall'impasto del pane sogni e giochi di ogni sorta, tra acrobazie pericolanti, giocoleria e nuvole di farina magica.

Venerdì 29 giugno
- Dalle ore 20.45 in Piazza San Giovanni altri tre concorrenti del Premio Gianni Damiano: Michael Zandl, Collectif Bimbim e Cirque Chatouilles.

- Alle ore 21.00 (in replica alle ore 23.00) il poetico "Vent Debout" della Cie Des Fourmis Dans la Lanterne in Area Remmert.

- Alle ore 22.00 in Piazza d'Oria la Compagnie de Cirque Throw2Catch presenta "Made in Kouglistan".
PRIMA NAZIONALE - DATA UNICA IN ITALIA
Tre acrobati iperattivi guidano il pubblico alla scoperta delle strampalate tradizioni del Kouglistan, loro città d'origine, con un'ingegnosa tecnica teatrale e comica dal risultato esplosivo e comico.

Sabato 30 giugno
- Dalle ore 20.45 in Piazza San Giovanni gli ultimi partecipanti al Premio Gianni Damiano: Roman Skadra, Megahertz Company e Cirquetango.

- Alle ore 22.00 in Piazza d'Oria spazio a Tout En Vrac con lo spettacolo "La Cuisinière" in PRIMA REGIONALE. Una pin-up anni '50 scopre che cucinare non è così semplice, quando bisogna sconfiggere una batteria di pentole demoniache e rovesciare l'alleanza tra frusta elettrica e forno. Il rischio di finire arrostiti è elevato…

- Alle ore 22.45 in Piazza d'Oria la Compagnie de Cirque Throw2Catch con "Made in Kouglistan".

In caso di pioggia gli spettacoli si terranno presso:
CIRIE': Area Remmert (Via Andrea d'Oria 9)


La festa per i vent'anni di IperCoop Ciriè
Sabato 16 giugno Lunathica sarà presente alla festa  per  i  20  anni  del  Centro  Commerciale  Ipercoop di  Ciriè  e  contribuirà  a  creare  l'atmosfera  leggera  e  gioiosa  che  caratterizza  il  Festival.  Dalle ore 16.00 alle 19.00  la  Compagnia  Fratelli  Ochner  proporrà  una  coinvolgente  animazione  per introdurre  grandi  e  piccini  al  magico  mondo  del  circo.


Immagini da Lunathica: il Festival in istantanee  
Il 28, 29 e 30 giugno a partire dalle ore 18.00, presso l'Area Remmert di Ciriè (Via Andrea d'Oria 9) verrà esposta la mostra fotografica "Immagini da Lunathica". La mostra è frutto della collaborazione tra l'Associazione Culturale Opera di  Ciriè  e  Domenico  Conte,  Denise  Aimar  e  Sonia  De  Boni.  

Feste con La Soce e Atlas Circus
Venerdì 29 giugno alle ore 23.00 il Circolo Arci La Soce di Ciriè (Via Matteotti 16) ospita il concerto indie-rock di Il Re Tarantola.
Sabato 30 giugno, il focus si sposta su Area Remmert. Qui a partire dalle ore 16.00 si svolgerà un laboratorio di giocoleria per bambini a cura di Atlas Circus, gruppo di giovani artisti delle Valli di Lanzo accomunati dalla passione per le arti circensi. Dalle ore 23.00 tutti in Area Remmert per la Festa Finale della XVII edizione di Lunathica: ad animarla sarà sempre Atlas Circus e il suo frizzante cabaret circense, con entusiasmanti performances di equilibrismo con clave, cerchi e palline.

IL PROGETTO FILI SOTTILI
Fili Sottili è un progetto sociale che ha l'obiettivo di includere e integrare fasce disagiate, deboli e marginali della società attraverso la cultura e il teatro.
L'Associazione Culturale I Lunatici ha dato forma concreta al progetto avviando a inizio 2018 due laboratori di teatro sociale nel ciriacese. Il primo, svolto presso il Centro Diurno La Coccinella di Mathi, è rivolto agli utenti dei centri diurni del comprensorio del C.I.S. di Ciriè (Lanzo Torinese, Ciriè, Borgaro, Mathi) e coinvolge volontari, educatori e disabili fisici e/o mentali. Il secondo laboratorio si svolge con cadenza settimanale nei locali del Presidio Ospedaliero Fatebenefratelli di San Maurizio, da cui è promosso in collaborazione con la Cooperativa Sociale Progetto Muret.

Mercoledì 6 giugno nell'ambito del programma di Lunathica, l'Associazione Culturale I Lunatici organizza presso l'Area Remmert di Ciriè un convegno intitolato Fili Sottili: Disagio e disabilità tra Teatro di Comunità e arti circensi. Il convegno ha lo scopo di raccontare e condividere l'esperienza di Teatro Comunità con la cittadinanza, con le realtà scolastiche del territorio (Scuole Medie Inferiori, Licei, Istituti tecnici e professionali) e con una serie di operatori del settore attivi nell'ambito del teatro e del circo sociale e più specificatamente che hanno affrontato il linguaggio delle arti teatrali e circensi applicate alla disabilità e al disagio.

Festa Patronale di San Pietro Apostolo - Terza Sagra del salame di turgia: a Devesi, dal 28 giugno al 3 luglio

Torna anche quest'anno la Festa Patronale di San Pietro Apostolo - Terza Sagra del salame di turgia, che si svolgerà a Devesi, in località Colombari dal 28 giugno al 3 luglio 2018.
Organizzata dall'Associazione Turistica Pro Loco Dveisin Festareul e patrocinata dal Comune di Cirié, la Festa Patronale della frazione di Cirié presenta anche quest'anno un calendario articolato di eventi ed iniziative.
Si inizia giovedì 28 giugno con l'apertura dello stand gastronomico dei prodotti tipici delle Valli di Lanzo, con la gara al punto, il lunapark per bambini e altre occasioni di divertimento per tutte le età che verranno proposti fino a fine manifestazione.
Le serate danzanti saranno ben sei e prevedono orchestre di spicco come Sonia De Castelli, Giuliano & I Baroni, Loris Gallo e Andrea Pelassa, solo per citarne alcuni.
Da segnalare, sabato 30 giugno, la prima Cicloturistica sulle strade del salam d'turgia organizzata dal Team Fantolino in collaborazione con la Pro Loco Dveisin Festareul.
Tra le tante novità, anche il pomeriggio dedicato ai più piccoli, domenica primo luglio: in collaborazione con l'associazione Odissea, saranno proposti giochi e spettacoli con clown e maghi a partire dalle ore 16.00.

Per tutti i dettagli della manifestazione, si rimanda alla locandina allegata.