Domenica 19 novembre, Festa d'Autunno a Borgo Nuovo Rossetti

Domenica 19 novembre 2017 il Borgo Nuovo Rossetti festeggerà l'autunno con un pomeriggio pieno di iniziative e divertimento per tutti. Castagnata con vin brulè, esibizioni della scuola di danza Passo a Due, dimostrazione di obbedienza di cani con simulazione di ricerca realizzata dalla ASD Dogs Crossing di Mathi, sfilata dei "Modelli a 4 zampe" e tanto altro ancora. Per tutto il pomeriggio sarà presente la Croce Rossa Italiana, con tante attività ludiche che coinvolgeranno i più piccoli, avvicinandoli al primo soccorso e all'educazione stradale.

Sabato 11 e domenica 12 novembre, Fiera Agricola di San Martino 2017

Torna, sabato 11 e domenica 12 novembre 2017, la Fiera Agricola di San Martino
Si parte sabato 11 novembre con l'esposizione di autovetture, piccoli macchinari e attrezzature agricole professionali, articoli per giardinaggio, caminetti e artigianato in Corso e Viale Martiri della Libertà. Dalle 12 in poi, Street Food in Via Roma.

Domenica 12 novembre sarà invece la volta della “Fiera della Tradizione”, con il grande mercato di circa 200 operatori ambulanti in Corso Nazioni Unite, Piazza Castello e Via Trivero, che si svolgerà dalle 8 alle 18. I vivaisti saranno dislocati in Piazza D’Oria. In via Roma si potrà gustare lo Street Food tradizionale, con tante specialità. Piazza Vittime dell’IPCA ospiterà bestiame, animali da cortile e macchine agricole professionali. In via Rosmini saranno presenti produttori di eccellenza provenienti da tutta la Regione.

La Villa Remmert, in via Rosmini, ospiterà la mostra “Le nostre amiche mele”, a cura dell’ATA, dedicata agli hobbisti e alla tutela delle specie locali più resistenti. Vi sarà anche l’occasione di veder costruire cestini di vimini e baite di pietra in miniatura e di ammirare imperdibili immagini del Firmamento, con la mostra fotografica “Per aspera a astra” curata dal Gruppo Astrofili E.E. Barnard. Le sale espositive della Villa ospiteranno invece la mostra fotografica del Gruppo “Ars et Labor” con le foto del Concorso “Spring Marathon”.
Anche Palazzo D’Oria sarà protagonista della Fiera di San Martino. La Quadreria dei Marchesi con sale annesse, la Biblioteca Storica, l’appartamento di Carlo Emanuele e il Salone Consiliare saranno infatti aperti al pubblico, dalle 15 alle 18, sia nella giornata di sabato che in quella di domenica.

I portici e il giardino del Palazzo ospiteranno invece “Zampe in Fiera”. Durante tutta la giornata di domenica sono previste esibizioni di dog dance, agility, disc-dog, tricks, scent game, rally-o e cani da ricerca di superficie. Sarà presente la Dr.ssa Veterinaria Rossella Mecca, per consulenza gratuita su alimentazione, profilassi e cura del proprio animale. Inoltre, l'Associazione "La casa del Cane Vagabondo" di Barbania sarà presente con alcuni cuccioloni in cerca di adozione. 
Piazza San Giovanni ospiterà lo spazio dedicato alle Associazioni, per dare loro modo di promuovere e far conoscere le loro attività e iniziative.
Esercizi commerciali ed esercizi pubblici rimarranno aperti, anche nella giornata di domenica.

Tra i principali parcheggi disponibili per i visitatori ricordiamo: Via Corio e zona Cimitero – Piazza Castello lato Nord - Zona Ospedali e Via Vigna – Parcheggio Montegrappa – Parcheggio interrato via D’Oria – Zona Parco – parcheggio Piazzale Berlinguer – parcheggio interrato Piazza Castello Lato Nord - Piazzetta XXV Aprile – Piazza San Martino - parcheggio Via Dante/via Roma – Via Vittorio Emanuele.

Per consentire la realizzazione della Fiera di San Martino 2017, con Ordinanza n. 177/2017 sono state disposte modifiche e limitazioni al transito e alla sosta nelle diverse zone interessate dagli eventi.

In particolare, dalle 7 di sabato 11 alle 3 di lunedì 13 novembre saranno vietati transito e sosta in Corso Martiri Libertà e nelle vie Roma (tra via Dante e via Alfieri), Piave, Trieste e Trento (nei tratti compresi tra via Dante e Corso Martiri). Nel tratto di via Roma tra via Ferrari e via Dante si circolerà a senso unico, con direzione via Ferrari.
Dalle 7 di sabato 11 alle 13 di lunedì 13 novembre saranno inoltre vietati transito e sosta in Piazza Vittime dell’Ipca.
Dalle 6 alle 21 di domenica 12 novembre saranno vietati transito e sosta in Corso Nazioni Unite, Piazza Castello lato Sud, controviale di via Trivero. Inoltre, negli stessi orari: sarà vietata la sosta nel tratto di via Rosmini tra via Battitore e via Alberetto, dove sarà sospeso il senso unico di marcia e si circolerà a doppio senso; sarà vietato il transito in via Fiera e sospesa la ZTL in via Matteotti. Sarà infine vietato il transito nel tratto di via Trivero tra via Rosmini e l’accesso al parcheggio pubblico interrato. Per ulteriori informazioni, si rimanda alla lettura dell’Ordinanza.

Per ulteriori aggiornamenti sulla Fiera, sulla viabilità nelle giornate di sabato e domenica, sugli eventi correlati: www.cirie.net - App MyCirié.

Dal 17 ottobre, Caffè Letterario in Biblioteca

Inizieranno martedì 17 ottobre 2017, alle 20.45,  gli appuntamenti con il Caffè Letterario presso la Biblioteca A. Corghi.

Cinque gli incontri con gli autori in programma, iniziando da Nicola Bolaffi per chiudere con Alessandro Perissinotto, che sarà protagonista nella serata di mercoledì 8 novembre.Tutti gli incontri sono a ingresso libero. Per ulteriori informazioni: 011/9218157 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Celebrazioni Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate – 99° Anniversario della Vittoria

Domenica 5 novembre 2017 Cirié celebrerà il 99° Anniversario della Vittoria e la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate con una cerimonia, che prevede – dopo il ritrovo di una delegazione alle 8.45 per rendere omaggio ai monumenti di via Montessori, Corso Dalla Chiesa e via Mazzini il raduno in Municipio alle 9,30 da dove partirà il corteo verso il Parco della Rimembranza, il cippo di Piazzetta XXV Aprile, il Monumento di Piazza D’Oria per poi fare ritorno al Palazzo Civico per l’omaggio alla lapide dei Caduti e per l’orazione ufficiale del Sindaco Loredana Devietti. Presterà servizio la Filarmonica Devesina.

Quadreria D’Oria e Biblioteca storica: nuove aperture al pubblico

Il calendario delle aperture al pubblico della Quadreria dei Marchesi D’Oria, della Biblioteca Storica, dell’appartamento di Carlo Emanuele e delle sale annesse, a Palazzo D’Oria, è stato integrato con diverse giornate di apertura straordinaria. Il notevole interesse riscontrato, insieme all’inserimento di Palazzo D’Oria nel circuito “Castelli e dimore storiche del Piemonte”, ci ha indotti a moltiplicare le occasioni di visita. Si possono poi prenotare visite di gruppo guidate, nei giorni feriali, rivolgendosi all’Ufficio Cultura del Comune (tel. 011/9218155 – 9218618 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Significativo il patrimonio offerto ai cittadini che vogliono esplorare il Palazzo. La Quadreria D’Oria espone, in un ambiente accogliente e spazioso, 36 ritratti dei Marchesi D’Oria, attentamente restaurati dal Laboratorio di Restauro Rocca. Le opere presenti sono state realizzate tra la fine del ‘500 e i primi anni del secolo scorso da celebri autori. La Biblioteca Storica, un tempo biblioteca privata dei Marchesi D’Oria,  conserva quasi 10.000 volumi, molti dei quali di particolare pregio. L’appartamento di Carlo Emanuele II, anch’esso visitabile, consta di una grande stanza rettangolare finemente decorata, dalla quale si accede al boudoir, piccolo gioiello con volta completamente affrescata. Gli stucchi dell’appartamento furono realizzati dagli stessi artisti che all’epoca operarono presso il Castello del Valentino e la Reggia di Venaria.

La visita si snoda quindi attraverso un percorso ricco e interessante, che permette di conoscere aspetti importanti della nostra storia e del patrimonio artistico locale: un’occasione da non perdere, ora offerta a tutti i cittadini grazie alle aperture programmate e su prenotazione, per gruppi.

 

bandiera eng

 

D’Oria Art Gallery and Historical Library: new openings to the public
The calendear of the openings to the pubblic of the Marquise D’Oria Art Gallery, of the Historical Library, of Carlo Emanuele’s apartment, and the rooms connected to it, at D’Oria Palace, it is integrated with different days of extraordinary opening. The remarkable interest found, united with the insertion of D’Oria’s Palace in the path of “Historical Castles and Mansions of Piedmont”, has inducted us to multiply visiting occasions. You can book guided group tours, during weekdays, apllying at the Cultural Office Of The Town Hall (cell. 011/9218155 – 9818618 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.è.to.it).
Meaningful the heritage offered to the citizens who want to explore the palace. D’Oria Art Gallery exhibits, in a welcoming and spacious environment, 36 portraits of the D’Oria Marquises, catiously restored by Rocca’s Laboratory of Restauration. The paintings held were realized between the end of the ‘500 and the first years of the last century by famous authors. The Historical Library, in the past the private library of the D’Oria Marquises, preserve almost 10,000 volumes, a lot of which have particular value. Carlo Emanuele II’s apartment, also visible, consists of a big rectangular room finely decorated, from which is possible to acced to the boudoir, little jewel with the vault completely fresco. The stuccos of the apartment were made by the same artists that at the era worked in the Valentino’s Castle and Venaria’s Realm. The visit evolves in a rich and interesting path, that allows to know important aspects of our history and of the local artistic heritage: an occasion, not to be missed, now offered to each citizen thanks to the planned and booked openings, for groups.
Maquises D’Oria Art Gallery
Historical Library
Auliche’s Room

 

Quadreria dOria Quadreria Marchesia D'Oria

biblioteca storica Biblioteca Storica

Sale Auliche Sale Auliche